prov.gif (9302 byte)

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI VITERBO

 

EMERGENZE ARCHEOLOGICHE E STORICO ARTISTICHE


 
Comune: Arlena di Castro
LocalitÓ: Zucchetti
soggetto: Tomba
Coordinate:

 

In localitÓ Zuccheti, a circa m. 750 a N del Ponte del Linaro, sulla strada vicinale Usi, a mezza costa del versante che ne fiancheggia il lato orientale, uno scavo clandestino ha posto in luce una grande tomba a camera. Il dromos, molto breve, Ŕ quasi completamente interrato.
La camera, profonda m. 8 e larga m. 5,20, Ŕ del tipo a corridoio centrale con banchine laterali solcate da fosse trasversali, delle quali solo Otto risparmiate dalla devastazione arrecata dagli scavatori clandestini. Sul soffitto, in linea con l’asse della porta, corrono due linee, parallele incise a solco poco profondo, rozzamente imitanti la trave centrale del tetto. In corrispondenza della prima fossÓ a destra, sono ricavate due piccole nicchie circolari destinate a raccogliere delle olle cinerarie.

81.jpg (8720 byte)

Tra l’interro che occupa gran parte del volume del vano, sono visibili alcune lastre di tuf o parallelepipede o con faccia superiore displuviata che originariamente fungeva-no da copertura dei loculi.
Non sono stati ritrovati materiali pertinenti al corredo funerario, la morfologia della tomba, per˛, presenta una tipologia ampiamente attestata nella zona, sia in situazioni inedite per la prima volta presentate nell’ambito di questo lavoro, sia in numerosi esempi noti nei vicini territori di Tuscania22, Castel d’Asso23 e Norchia,24 tutti esempi cronologicamente riferibili a partire della metÓ del IV sec. a. C. entro le ampie coordinate della fase ellenistica della civiltÓ etrusca.

 

 


Indice delle emergenze

Home page Provincia

Cartografia on line


Testi e fotografie: F. Ricci, L. Santella, D. Stoppacciaro (ccbc/Amm.ne Prov.le)

Progetto web: G. CERICA (ccbc/Amm.ne Prov.le)