simboli home invia una e-mail alla Provincia di Viterbo mappa del sito

  Home -> Turismo -> I Comuni della provincia di Viterbo -> COMUNE DI FALERIA

 

COMUNE DI FALERIA

Le origini di Faleria si perdono nel tempo, sono stati rinvenuti alcuni materiali che testimoniano l'esistenza di insediamenti urbani relativi all'età del bronzo. Dopo i Falisci, popolo laborioso che ha abitato la zona, fu la volta dei Romani che con la costruzione della Via Flaminia, nel III secolo a. C. diedero a tutto l'Agro Falisco un'impronta nuova. Grazie a questa arteria viaria anche Faleria acquistò un ruolo centrale, in quanto importante stazione di posta da cui probabilmente deriva l'etimologia dell'antico nome del paese Stabulum. Nel periodo medievale si avvicendarono al potere diverse famiglie signorili le più importanti delle quali furono Anguillara e Farnese. Nel centro storico si trovano numerose costruzioni medievali come il Castello degli Anguillara, la chiesa di S. Giuliano, la chiesa di S. Agostino, la Sala della Misericordia e la chiesa della Madonna Pietrafitta, all'interno delle quali si possono ammirare numerosi affreschi.
© 2010-2017 Provincia di Viterbo
torna in alto

PROVINCIA DI VITERBO
Via Saffi, 49 01100 VITERBO
Codice fiscale / Partita IVA 80005570561
Tel. 0761 3131(centralino) - Fax: 0761 313296
e-mail: provincia@provincia.vt.it

Uffico relazioni con il pubblico
Tel. 0761 313236 - Fax: 0761 313410
e-mail: urp@provicnia.vt.it