simboli home invia una e-mail alla Provincia di Viterbo mappa del sito

  Home -> Turismo -> I Comuni della provincia di Viterbo -> COMUNE DI GROTTE DI CASTRO

 

COMUNE DI GROTTE DI CASTRO

Caratteristico centro di origine etrusca situato nei pressi del lago di Bolsena, è stato occupato prima dai Romani e quindi dai Longobardi che nel VIII secolo, che rasero al suolo l'intero centro abitato. Durante le lotte tra feudatari e Santa Sede, il paese vide il susseguirsi di diversi signorie, per passare in ultimo sotto la protezione della Camera Apostolica. La situazione rimase stabile fino al 1537 quando, con la nomina a papa di Paolo III Farnese, anche Grotte fu inserito nel Ducato di Castro, conquistando finalmente una insperata tranquillità. I rapporti con la Santa Sede furono minati solo quando le truppe di Innocenzo X occuparono l'intero territorio nel 1649. Tra i capolavori architettonici che decorano l'intero borgo ricordiamo la Chiesa collegiata di San Giovanni Battista, che progettata dal Rainaldi in stile barocco conserva numerosi capolavori pittorici, affreschi ed opere scultoree pregevoli. Nei sotterranei della chiesa, ricchi di cunicoli, resi praticabili solo nel XX secolo, è ospitato un suggestivo museo di Arte Sacra. Per gli appassionati di archeologia si consiglia di ispezionare la necropoli etrusca di Pianezze, ricca di tombe del VII e VI secolo a. C. La necropoli, dislocata su diversi terrazzamenti, è singolare in quanto le camere sepolcrali si presentano col dromos scavato nel tufo, il vestibolo con travatura centrale e la copertura a spiovente.
© 2010-2017 Provincia di Viterbo
torna in alto

PROVINCIA DI VITERBO
Via Saffi, 49 01100 VITERBO
Codice fiscale / Partita IVA 80005570561
Tel. 0761 3131(centralino) - Fax: 0761 313296
e-mail: provincia@provincia.vt.it

Uffico relazioni con il pubblico
Tel. 0761 313236 - Fax: 0761 313410
e-mail: urp@provicnia.vt.it