simboli home invia una e-mail alla Provincia di Viterbo mappa del sito

  Home -> Turismo -> I Comuni della provincia di Viterbo -> COMUNE DI MARTA

 

COMUNE DI MARTA

La storia di Marta ripercorre piuttosto fedelmente quella di altri centri della Tuscia viterbese, con l'alternanza al potere di importanti famiglie quali i Bisenzio, gli Orsini, e i De Vico. La casata che pi¨ stabilmente vi instaur˛ la propria supremazia fu quella dei Farnese, a cui si deve l'edificazione del palazzo omonimo e l'inclusione del borgo nel Ducato di Castro. Il borgo, tipicamente medievale, si compone di piccole abitazioni che, strette l'una all'altra all'interno di antiche mura di cinta, formano un insieme assolutamente omogeneo. La Rocca, edificata per volere di papa Urbano IV nella seconda metÓ del XIII secolo, Ŕ ridotta oggi a pochi ruderi, tra cui spicca, in migliore stato di conservazione, la caratteristica Torre dell'Orologio. L'isola Martana, contraltare geografico dell'isola Bisentina invece Ŕ legata ad eventi leggendari, primo fra tutti quello della morte di Amalasunta, figlia di Teodorico re dei Goti. La donna fu imprigionata e successivamente uccisa sull'isola da suo cugino Teodato, che intendeva usurparne il potere. Nel 1070 papa Gregorio VII vi trov˛ le ossa della martire di Bolsena, S. Cristina.

Da vedere/visitare

© 2010-2017 Provincia di Viterbo
torna in alto

PROVINCIA DI VITERBO
Via Saffi, 49 01100 VITERBO
Codice fiscale / Partita IVA 80005570561
Tel. 0761 3131(centralino) - Fax: 0761 313296
e-mail: provincia@provincia.vt.it

Uffico relazioni con il pubblico
Tel. 0761 313236 - Fax: 0761 313410
e-mail: urp@provicnia.vt.it