simboli home invia una e-mail alla Provincia di Viterbo mappa del sito

  Home -> Turismo -> I Comuni della provincia di Viterbo -> COMUNE DI PROCENO

 

COMUNE DI PROCENO

Immerso nel verde ed in una posizione che permette di avvistare il Monte Amiata, il Monte Rufeno, il fiume Paglia e la campagna toscana. Secondo la leggenda Proceno fu fondato da Porsenna e, fin da allora, dovette sempre fare i conti con gli invasori: il passaggio della via Cassia favoriva non solo gli scambi culturali ma anche le prepotenze dei più forti. Fu così che la popolazione si accinse presto ad un'ampia opera di fortificazione muraria che, in ogni caso, non bastò a tenere a freno le mire espansionistiche di Federico Barbarossa. Negli anni successivi Proceno dovette sottostare alla egemonia di Orvieto; fu quindi governato da varie signorie, tra le quali la più importante fu quella degli Sforza. Il paese offre al turista la possibilità di visitare alcuni monumenti ed un importante museo, il Museo della vita contadina, dove sono esposti attrezzi antichi ed ormai in disuso, strettamente legati alle radici storico-culturali del paese. Tra le chiese, le più interessanti sono quella di San Martino, costruita nel XIV secolo, che custodisce importanti opere di epoche diverse, e quella di Santa Maria della Neve, sul cui portale è scolpito uno stemma raffigurante i simboli del paese: il maiale e le chiavi di Porsenna.
© 2010-2017 Provincia di Viterbo
torna in alto

PROVINCIA DI VITERBO
Via Saffi, 49 01100 VITERBO
Codice fiscale / Partita IVA 80005570561
Tel. 0761 3131(centralino) - Fax: 0761 313296
e-mail: provincia@provincia.vt.it

Uffico relazioni con il pubblico
Tel. 0761 313236 - Fax: 0761 313410
e-mail: urp@provicnia.vt.it